Musica, escursioni e appuntamenti nel verde della Musica nelle Aie

Maggio Faentino si prepara ad accogliere l’appuntamento con La Musica nelle Aie del 9-12 maggio, quando il racconto del buon vivere all’aria aperta si sposta nella natura di Castel Raniero, poco distante dal centro storico di Faenza. Un luogo dove recuperare il dialogo con la natura lungo il percorso ad anello tra le aie, alla scoperta della bellezza del territorio, dei suoi poetici paesaggi e dell’enogastronomia romagnola. Il tutto rigorosamente nel rispetto dell’ambiente che ci circonda.

Quando si parla di Musica nelle Aie, il pensiero va subito ai gruppi folk provenienti da tutta Italia che si esibiranno

Maggio Faentino a Musica nelle Aie

durante tutta la manifestazione e in particolare ai 20 partecipanti al concorso “Castel Raniero Folk Festival” di domenica 12 maggio. In realtà, la quattro giorni sarà anche l’occasione per partecipare ad una serie di appuntamenti tra le aie assolutamente da non perdere. Tra le novità di quest’anno, l’apertura dell’aia della colonia di Castel Raniero.

Mostre, escursioni e concerto all’alba: anche così si coltiva la musica nelle aie

Si parte giovedì 9 maggio, quando nell’area dove è situato lo stand enogastronomico andrà in scena alle ore 20,00 la “Scola ad Folk” con ragazzi dell’Istituto Comprensivo Europa diretti dal M° Zauli.

Venerdì 10 maggio, gli amanti della due ruote ecologica, non possono sicuramente perdere l’appuntamento delle ore

Musica nelle aie – balli nelle aie

18,00 a Villa Orestina con la mostra-evento “Elogio della Bicicletta” e l’esposizione di manifesti pubblicitari d’epoca a cura di Carta Bianca Editore – Amici dell’Arte. A seguire concerto di Chitarra a cura della scuola di musica Sarti.

Sabato 11 maggio alle 5,30 torna per la seconda volta il concerto al sorgere del sole: questa volta a suonare all’alba tra le aie saranno le ocarine di Molinella ‘Ocarina Group’. Il pomeriggio si dividerà invece tra escursioni e sport, come l’escursione delle ore 14.00 dal parco della Colonia fino a Villa Orestina per il sentiero di Rio Biscia a cura di Proloco di Faenza (info: 340 2900564) con ritrovo al campo sportivo. Alle 14.30, sempre dal campo sportivo, sarà possibile cimentarsi nella ricerca delle erbe spontanee con Luciana Mazzotti a cui seguirà alle ore 16,00 la partenza della 42a Classicissima di Castel Raniero 19° Memorial Cristiano e Chiara Marini – podistica competitiva di 11 Km.

Ad accogliere il pubblico ci sarà anche il desk di Maggio Faentino con l’animazione dei ragazzi dell’ITC Oriani di Faenza. Preparate la macchina fotografica per farvi immortalare nelle cornici di papaveri!

Non dimenticare di usare l’hashtag #maggiofaentino e #musicanelleaie

Scarica QUI il programma della due giorni

 

(Ph. a cura dei fotografi di La Musica nelle Aie)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top